The Poli House Boutique Hotel by Brown Hotel – Tel Aviv – Viaggio in Israele

Situato nel quartiere dell’artigianato, a 15 minuti a piedi dalla spiaggia e dal vivace quartiere ricco di bar e club dove poter divertirsi la sera, il Poli House Boutique Hotel offre un soggiorno esclusivo dal design unico, con stanze climatizzate dotate di wi-fi e dall’accesso al roof top con lounge bar e piscina per rilassarsi. Ecco un’esperienza di puro lifestyle da non perdere a Tel Aviv .

Caratterizzato da un design moderno e sorprendente per i sensi e accogliente per l’anima, l’hotel boutique design POLI HOUSE a Tel Aviv è l’incarnazione delle eccentricità, diversità e personalità urbane che modellano la cultura e il design eclettico della città.

I disegni capricciosi e stravaganti dell’architetto Karim Rashid [Tra i suoi lavori più importanti ci sono il ristorante Morimoto di Filadelfia, l’ hotel Semiramis di Atene e gli allestimenti interni della Stazione Università della linea 1 della metropolitana di Napoli] e le strade non rivestite di street art di South Tel Aviv, lavorano all’unisono con la piscina panoramica, la terrazza solarium, il cocktail bar, la tranquilla sala trattamenti e la pittoresca caffetteria per le colazioni quotidiane ospitate nel THE POLI HOUSE. un lussuoso edificio Bauhaus degli anni ’30 per creare un’esperienza di ospitalità di livello superiore senza eguali nella Città Bianca.

Gli ascensori del boutique hotel, sono caratterizzati da fasci luminosi che proiettano scritte a muro ad intermittenza sono una vera esperienza visiva così come i corridoi psichedelici e le camere colorate e spaziose, fornite di ogni comfort e di una vano bar spaziale! Inoltre, chi ama riposare dopo il lavoro o una giornata di visite da turista, può rilassarsi nella piscina riscaldata con vista sul mare e sulla città situata sul roof top.

Pensate che originariamente costruito nel 1934 come ufficio commerciale noto come Polishuk House, il Poli House Hotel ha una storia colorata che lo ha visto ospitare alcune delle operazioni più iconiche della città, tra cui la tipografia clandestina Etzel durante il mandato britannico e in seguito il famoso “Naaley Pil” (Elephant Shoes) negozio di scarpe per bambini. Dopo essere rimasto dormiente e scarmigliato per anni, l’edificio è stato accuratamente riportato al suo antico splendore dal pluripremiato Nitza Szmuk Architects di Tel Aviv e trasformato in un simbolo del rinascimento di Tel Aviv come centro artistico, culinario e culturale.

Le stanze

con 40 stanze dotate di un bagno di design con cabina doccia e soffione a pioggia, letto king o queen size, scrivania, minibar gratuito, wi-fi gratuito, TV a schermo piatto da 40 pollici con canali via cavo e sistema sonoro . Camere dell’hotel con vista eccezionale sul mercato .

Il nostro soggiorno è stato veramente perfetto. L’hotel ha la posizione è ottima, vicino al mercato, la spiaggia e la Rothschild Boulevard principale. La città vecchia Jaffa si possono raggiungere in auto in 10 minuti o a piedi godendovi una bella passeggiata lungo il mare.

Website: http://brownhotels.com/poli

Instagram: The Poli House Hotel

E-Mail : hotel@thepolihouse.com

_______

Jean Luc Salathiel Meledje indossa Pijiama by Timonier Agenzia Media : Fayer Communication

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...