Archivi tag: DaksLondon

DAKS LONDON MEN’S FALL/WINTER 2017/18

Daks presenta un’altra splendida collezione nel mood classico britannico che ha sempre contraddistinto la maison di moda ; per l’autunno / inverno 2017 Moda Uomo ; troviamo pantaloni estremamente a vita alta (che fanno già tendenza) cappe Sherlock Holmes-esque e trench, cappotti e berretti di lana.

La palette di colori è principalmente grigio e blu navy, con abiti che caratterizzano un look tutto grigio (o marina) mentre ci si concentra principalmente sulle stampe a contrasto, e i piccoli dettagli dei materiali scelti per ogni singolo capo.

Doppi blazer petto allacciati con una cintura intorno alla vita, che dà alla collezione un atmosfera retrò interessante, mentre gli accessori sono costituiti principalmente, borse in pelle uomo, grandi portadocumenti e zainetti Passepartout. 

Il tutto unito a quel tipico gusto british e all lunga tradizione sartoriale inglese. 

Thanks to 

Studio Errani Pr & Communication Agency 

Annunci

Daks #AW16/17

Il gentleman goth chic di Daks

il direttore creativo di Daks, Filippo Scuffi, omaggia l’English Evening. Una collezione ispirata a quell’irresistibile fascino inglese dall’eleganza senza tempo. Un po’ stile transilvano e un po’ dandy, l’uomo di Daks incede elegantemente sulle passerelle della Milano Fashion Week maschile, presentando la nuova collezione per l’autunno inverno 2016-2017, fatta di abiti scuri, mantelle e spille goth-chic. Smoking rivisitati , georgette e chiffon rivestono le camicie, arricchite da plastron ton sur ton ed in contrasto, sia materiale che cromatico. Velluto nero, raso di sera e il “moiré” che esprimono a pieno l’animo Dandy. La maglieria è preziosa nella migliore tradizione Daks: cashmere, alpaca e mohair che diventano una pregiata tela dove poter dipingere un’opera unica e irripetibile, realizzata a mano da un artista Italiano. Le borse in suede, rifinite da dettagli in pelle plongé. Bronzo, rusty in varie shade di luminosità, e una sfumatura di ocra più cupo si uniscono al nero nel creare le tonalità scelte da Filippo Scuffi per la Collezione. Daks va a tradurre l’elegante ironia, a tratti surreale, che da sempre gli Inglesi insegnano al mondo: elementi in apparente contrasto tra loro che si trasformano in una veste da sera. Giacchini tecnici rivestiti di velluto panné di stea, il parka tipicamente brit, fatti in velluto foderato di montone, l’etnico poncho in velluto di seta, con delle frange di raso da indossare sotto la giacca da smoking, fino ai pantaloni da equitazione, che perdono la loro essenza sportiva per scoprire l’eleganza sottolineata da una cintura in raso di seta. Gli accessori sono pensati per poter sottolineare con grande ironia leggera, la grandissima eleganza della Collezione: cappelli di lana con pon pon di pelo, fiocchi e nastri di gros-grain applicati sul rever della giacca a mo’ di fiore ed eleganti spille che ricreano con la luce dei cristalli i colori dell’iconico house-check Daks. La Collezione prende vita in uno spettacolo, circondato da una Location molto esclusiva e con un set-up teatrale dove i modelli, dal Look “Brit” e sognante, si trasformano in raffinati dandy. 

Thanks to 

Daks Group