Key Look Pitti Immagine Uomo 86

Pitti immagine uomo celebra con questa edizione 60 anni con il centro di Firenze per la moda. Si deve ricordare che proprio Firenze è la città in cui è nata la moda italiana con la prima sfilata organizzata da Giovanni Battista Giorgini per promuovere la moda italiana nel mondo. Per questa edizione io e il mio amico Mattia Fumagalli blogger di Insane Insaide abbiamo scelto questo look (vedi foto) fotografato dal magazine Fucking Young nella sezione Street Style. Nella foto indossiamo occhiali ultra fashion Paràchic.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1940.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1942.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1941.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1943.jpg

– Io e il mio amico Mattia Fumagalli Blogger di Insane Insaide sul Sito Koreano di StreetStyle : Streetper.co.Kr Nella foto indossiamo occhiali ultra fashion Paràchic.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1944.jpg

Annunci

My Experience / Telefilm/Web series : ” You can not take it with you”

Giovedì mi sono unito al cast del telefilm ” You can not take it with you” , si tratta di un telefilm a 9 puntate (non vi voglio svelare la trama, per lasciarvi un pò in suspense!) , l’uscita è prevista per settembre e sarà disponibile sul canale youtube. Io ho preso parte all’episodio 5 , il mio ruolo era quello del ragazzo buono che corre in salvo ad una ragazza che fa jogging infastidita dal protagonista maschile. la scena è stata girata a Bergamo città bellissima!.

Alcuni personaggi de telefilm e poi io con Simone Svanera l’attore e modello che nell’episodio infastidiva la ragazza.

Il telefilm uscirà agli inizi di settembre sul canale youtube spero che lo guarderete!

You can’t take it with you TYS

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1939.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1936.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1937.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1938.jpg

OHLALAMILANO – Chose Your Style

Nell’afosa Milano si è svolto un Tropical Cocktail Party targato Oh la la Milano questo cool brand dal nome suggestivo ha presentato in una zona in e riservata di Milano una mini collezione estiva di brand emergenti. Il mood fresco, abbinato a dei cocktail frizzanti ha reso l’evento molto conviviale ed armonioso ; il che non guasta mai!.Oh la la Milano è un concetto nuovo che nasce nel 2012 e si propone di offrire una vasta selezione degli articoli più desiderabili e di tendenza della moda on-line e in speciale modo events.

Se volete scoprire di più su OH LA LA Milano potete visitare il sito : http://www.ohlalamilano.com , mandare un email a info@ohlalamilano.com , seguirli su Facebook OHLALAMILANO – Instagram ohlalamilano – Twitter OHLALAMILANO o contattare le due designer e proprietarie di Ohlalamilano Natalie Hoffman +393473520903 – Natalie Sarel +393404077135.

Nella Foto Indosso Occhiali con lente a specchio ITALIAINDEPENDENT – Contatti ITALIAINDEPENDENT.COM – SHOWROOM IN VIA GIACOMO ENRICO PESTALOZZI 4 – NUMERO +0289697474.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1915.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1916.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1918.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1917.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1921.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1919.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1920.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1922.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1923.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1924.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1925.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1922-0.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1927.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1928.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1930.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1929.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1926.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1931.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1932.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1933.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1934.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1935.jpg

Kickers Night

Nemmeno la pioggia mi ha impedito di partecipare al cocktail Party organizzato da Kickers , l’innovativo e Glam brand di calzature. In attivo dal 1968 Kickers afferma liberta’ , individualità , colore e spontanietà. Alla fine degli anni 60′ con una vera e propria rivoluzione generazionale la prima scarpa che infrange le regole del monocolore e della forma austera. Cuciture spesse e doppie come quelle dei jeans, materiali naturali ma sopratutto colorati e l’inconfondibile bollino rosso e verde. Le Kickers negli anni 90 diventano il must have da avere dal Piper di Roma all’Hollywood di Milano fino ai giorni nostri dove Kickers consolida la collezione adulto dopo l’introduzione della variante Walker e Heart che rappresentano un nuovo stile sempre contraddistinto dagli elementi concettuali storici. Da oltre 40 anni Kickers è un marchio cult che continua a stupire e divertire.

Nella Foto insieme Art Director di Kickers Ilaria Suza ( Dove potete notare un modello di scarpe Kickers) ho utilizzato un look vintage rivisitato. – Camicia Gianni Versace Miami – Jeans Levis 501 – Sneakers Nike – un total look ideato da me insieme al negozio “Retrò Srl Vintage Clothing & Accessories” in via Thaon de Revel , 3 Milano dove potete trovare tutti gli abiti e accessori vintage piú cool vi consiglio di farci un salto e di visitare il sito http://www.retro-shopping.com – Facebook : http://www.facebook.com/retro.vintage.shopping.

Inoltre un focus sugli occhiali Fluo della nuova collezione ITALIAINDEPENDENT – Carini,Giocosi e Colorati da utilizzare per non passare innoservati! – Disponibili nello ShowRoom ITALIAINDEPENDENT in via Pestalozzi 4 – 0289697474 ITALIAINDEPENDENT.COM

Anelli e Bracciale Grimoldieu – http://www.Grimoldieu.com

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1905.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1906.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1907.jpg

Put Your Kickers on and We’re goin’ dancin’ all night long.

Pink & Chic Summer Party

In una delle zone piú movimentate di Milano si è svolto il summer party targato Pink & Chic Communication , la location il ristorante Botinero in via San Marco,3 uno tra i 10 posti piú cool da frequentare a Milano e luogo di incontro di calciatori e personaggi dello spettacolo.Un party in pieno stile Pink & Chic , elegante , raffinato che ha dato modo agli invitati di relazionarsi tra di loro e scambiarsi qualche contatto. Il nome Pink perchè il rosa è un colore che trasmette serenità e positività , chic perche’ il nostro è un modus operandi raffinato ed elegante questo è il mood di Pink & Chic Communication.

Nella foto Con le Girls di Pink & Chic e il Fashion Blogger Andrea Tisci ho utilizzato un total look ideato da me insieme al negozio “Retrò Srl Vintage Clothing & Accessories” in via Thaon de Revel , 3 Milano dove potete trovare tutti gli abiti e accessori vintage piú cool. visitate il sito http://www.retro-shopping.com -Facebook :www.facebook.com/retro.vintage.shopping.

Thanks to

Pink & Chic Communication

Retrò Srl Vintage Clothing & Accessories

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1904.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1903.jpg

Lifestyle – My Travel In Monte-Carlo “The City Where Money Never Sleeps!”

Bonjur Bonjur ! Ah lo só sono stato via per un pó vero? Putroppo il lavoro mi assorbe completamente! (Presto tante belle sorprese da condividere con voi!) Ma non perdiamoci in troppe chiacchere oggi volevo parlarvi del mio favoloso soggiorno nella favolosa Monte-Carlo , come un’incatevole principe ho girato questa bella città dove il bello regna ovunque! Appena arrivato sono stato trascinato in Avenue Des Beaux Arts , la via del lusso dove potete trovare Cartier , Louis Vuitton tanto per citare alcuni nomi , consiglio di farci un salto! Subito dopo abbiamo sorseggiato un piacevole thè al Café de Paris posto molto chic e frequentato dal jet set internazionale ; al Café de Paris potete trovare le specialità ispirate alla cucina del sud della francia , l’arredo e le vetrate Belle Epoque si rifanno ai vecchi bistrot parigini , l’atmosfera è affascinante e gioiosa. Il principato è essenzialmente costituito da un agglomerato urbano che si può distinguere in tre nuclei distinti: Monaco, il centro storico, che sorge su un promontorio roccioso che ospita la residenza dei principi; la Condamine, zona residenziale e degli affari; infine Monte-Carlo, dove sono situati il celebre casinò, i grandi alberghi, i negozi e locali. Poi abbiamo fatto una capatina al centro commerciale Le Metropole in Avenue Des Spelugues , centro commerciale situato in pieno centro a due passi dal casinó. Nel tardo pomeriggio ci siamo recati alla spiaggia di Monte-Carlo bellissima , pulita e con un mare limpido. Per una siesta è possibile passeggiare lungo l’Avenue de Monte-Carlo scattare qualche foto ricordo o semplicemente godersi il panorama. Cala la notte! dove andare? L’appuntamento è al Buddha Bar questo stabilimento collocato in una vecchia sala da concerto costruita agli inizi del XX secolo , combina con successo storia ed esotismo, con un soffitto alto 7 metri , dove è possibile ravvivarsi con della musica beat electro e tribal firmata da dj Papa , inoltre al suo interno è presente anche la boutique Buddha Bar che propone un’ampia gamma di articoli tra cui incenso , trattamenti viso per il corpo , servizi da thè. E per ballare? Nel cuore del complesso dello Sporting Monte-Carlo, il Jimmy’z è senza ombra di dubbio uno dei più mitici night-club al mondo, da oltre trent’anni tempio dei nottambuli più chic della Costa Azzurra. Illustri Dj sono passati di qui Bob Sinclair, Axwell o ancora Martin Solveig, David Morales, Boy George. Un Posto dove Ballare come se non ci fosse un domani. Monte-Carlo è una città da vivere a 360° gradi, dove ci si puó rilassare nel massimo del comfort. Ve la consiglio con tutto il cuore.

Per il mio primo soggiorno a Monte-Carlo ho Deciso d’indossare una delle t-Shirt Eye Beat di Outloop questo Favoloso brand, le cui t-shirt sono realizzate al 100% con cotone Biologico. Potete ritrovare il mio modello di t-shirt e altri capi su http://www.outloop.com

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1864.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1863.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1865.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1862.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1868.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1866.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1869.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1867.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1871.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1870.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1872.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1873.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1875.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1874.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1876.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1879.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1877.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1878.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1880.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1881.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1885.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1882.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1883.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1884.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1889.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1886.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1887.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1888.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1890.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1891.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1894.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1893.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1892.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1895.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1896.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1897.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1898.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1901.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1900.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1899.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1902.jpg

Fashion Week Events Part.4

Se dovessero assegnare un premio per il miglior organizzatore di party, quel premio andrebbe assegnato allo stilista Philipp Plein. Per il dopo sfilata che presentava la collezione uomo Primavera Estate 2015 ha intrattenuto i suoi ospiti con un After Show Party con i controfiocchi. Una grande area accostata ad un’enorme piscina con il Djset di Marcelo Burlon affiancato dalla mitica fashionista e direttrice di Vogue Japan Anna Dello Russo. Danze Psichedeliche e bella Gente hanno reso questo party davvero unico ed indimenticabile subito dopo è stata la volta del live performance del rapper Theophilus London con cui ho avuto il piacere di ballare. La festa è durata fino a notte fonda. Una Milano by Night così non si era mai vista!

Per l”occasione ho indossato anelli e corona Grimoldieu http://www.grimoldieu.com

e Blazer Hellenic Diamond Luisant Creations http://www.diamondluisant.jimdo.com

Foto di Shama Devil

Thanks to

Mattia Fumagalli
Giorgio Ciccone
Cyprien Richiardi
Marco Maria Conte Salata
Luca Borin
Shama Devil
Carlo Filippo Pezzoli
Margot Jacobs
Sebastian Sauve

-for making photos with me-

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1849.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1850.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1852.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1851.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1853.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1854.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1856.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1855.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1857.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1858.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1859.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1860.jpg

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/e42/80464740/files/2014/12/img_1861.jpg

Rude Boy

Sabato In una Calda giornata Milanese ho fatto un Salto da Groupies Vintage in via G.Giacomo Mora N.7 Milano, e una delle Ragazze di Groupies (Alice) Ha catturato in uno scatto per il profilo social di Groupies un paio di look Hard Jeezy scelti da me mentre spulciavo tra i vari capi dello Store.
Date un’occhiata al Loro sito
-Groupies.it- Da Tenere d’occhio!
blogger-image--314915149

Jean Luc Salathiel Meledje